de fr it

Adrien deQuartéry

26.12.1821 Parigi, 15.8.1896 Monthey, catt., di Saint-Maurice. Figlio di Louis e di Gabrielle Lange. Louise Gard, figlia di Eugène, medico. Dopo gli studi di matematica al Collège Charlemagne a Parigi, nel 1843 si diplomò in ingegneria all'Ecole des Ponts et Chaussées di Parigi. Fu ingegnere dipartimentale (1844-83) e, dal 1879, ingegnere capo per la costruzione di ponti stradali e ferroviari in Francia, salvo tra il 1856 e il 1859 quando lavorò per il cant. Vallese e come redattore del Courrier du Valais. Oltre alla realizzazione di importanti costruzioni e linee ferroviarie in Francia, Q. prese parte ai lavori della linea del Sempione (1863). Nel 1866 fu nominato cavaliere della Legion d'onore.

Riferimenti bibliografici

  • P. Bissegger, «Etudiants suisses à l'Ecole polytechnique de Paris (1798-1850)», in RSS, 39, 1989, 115-151, spec. 135 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 26.12.1821 ✝︎ 15.8.1896

Suggerimento di citazione

Peter Müller-Grieshaber: "Quartéry, Adrien de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.12.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031618/2011-12-16/, consultato il 26.11.2022.