de fr it

FrançoisPanchaud

12.6.1906 Losanna, 27.9.1973 Losanna, rif., di Tolochenaz e Lussy-sur-Morges. Figlio di Eduard, geometra, e di Elise Rohr. (1931) Paule-Isabelle Lesquereux, figlia di Paul. Compì studi di ingegneria civile, ottenendo per il suo lavoro di diploma (1928) il premio William Grenier dell'Univ. di Losanna. Lavorò come ingegnere nello studio di Alfred Stucky a Losanna (1928-40) e in seguito aprì un proprio studio di consulenza (1940-70). Fu docente incaricato (1940-44), professore straordinario (1944-53) e ordinario (1953-69) di cemento armato e precompresso e di statica all'Univ. di Losanna. Fece scoperte fondamentali sulle reazioni degli elementi prefabbricati di calcestruzzo di grandi dimensioni a differenti condizioni climatiche e all'azione di forze diverse. Fu membro del sinodo del cant. Vaud.

Riferimenti bibliografici

  • Bulletin technique de la Suisse romande, 99, 1973, 524 sg.
  • Professeurs Lausanne, 946
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.6.1906 ✝︎ 27.9.1973

Suggerimento di citazione

Müller-Grieshaber, Peter: "Panchaud, François", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.11.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031624/2009-11-18/, consultato il 23.01.2021.