de fr it

Francis deQuervain

26.8.1902 Berna, 11.4.1984 Zurigo, rif., di Berna, Burgdorf e Vevey. Figlio di Karl Francis Alfred, restauratore, e di Emma Helene Paur. (1948) Anna Maria Baumgartner, figlia di August Viktor. Dopo gli studi al Politecnico fed. di Zurigo (dal 1921), conseguì il dottorato in scienze naturali (1927) e l'abilitazione in petrografia tecnica (1943). Fu assistente all'Univ. di Berna, direttore dell'ufficio di controllo geotecnico di Zurigo (1928), attuario (1932-48) e pres. (1949-74) della commissione geotecnica sviz. e professore titolare (1949), straordinario (1956) e ordinario (1967-70) al Politecnico fed. di Zurigo. Redattore del Bollettino sviz. di mineralogia e petrografia (1937-54), fece parte di numerose org. scientifiche e fu consulente della commissione fed. dei monumenti storici, che beneficiò delle sue vaste conoscenze nell'ambito della petrografia e della storia dell'arte. Nel 1976 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Berna.

Riferimenti bibliografici

  • Steine schweizerischer Kunstdenkmäler, 1979
  • Gesteinsarten an historischen Bau- und Bildwerken der Schweiz, 10 voll., 1983-1985
  • Fondo commissione geotecnica sviz. presso Politecnico fed., Zurigo
  • Boll. svizzero di mineralogia e petrografia, 64, 1984, 297-311 (con elenco delle op.)
  • H. Boedecker, Der Nachlass von Professor F. de Quervain, 1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.8.1902 ✝︎ 11.4.1984

Suggerimento di citazione

Walter F. Oberholzer: "Quervain, Francis de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.12.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031628/2011-12-16/, consultato il 26.11.2022.