de fr it

HenriQuiby

25.3.1884 Ginevra, 4.4.1976 Zollikon, rif., di Ginevra. Figlio di Louis e di Marie Anna Neyret. Gabrielle Reymond, figlia di Adolphe. Dopo il diploma in ingegneria meccanica presso il Politecnico fed. di Zurigo (1908), dal 1909 al 1929 fu ingegnere specializzato nelle turbine a vapore e poi ingegnere capo del reparto di turbine navali della ditta Escher, Wyss & Cie a Zurigo. Ebbe un ruolo pionieristico nel calcolo e nella costruzione della turbina a pressione a vapore Zoelly, che funzionava a pressioni elevate e fu impiegata a livello mondiale. Dal 1929 al 1954 fu attivo come professore di costruzione di turbine a vapore e turbomacchine termiche al Politecnico fed. di Zurigo. Diede particolare importanza allo sviluppo di metodi grafici e fu rinomato quale insegnante di costruzione e disegnatore. La sua opera artistica comprende dei disegni a penna di paesaggi di tutto il mondo.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Bauzeitung, 21.3.1974
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Peter Müller-Grieshaber: "Quiby, Henri", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.05.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031630/2009-05-26/, consultato il 26.11.2022.