de fr it

GeroldSchnitter

25.10.1900 Basilea, 22.7.1987 Küsnacht (ZH), di Zurigo. Figlio di Hermann, dottore in scienze e in medicina, e di Emilie Jenny. (1925) Margaretha, figlia di Hans Behn-Eschenburg. Dopo le scuole a Basilea (1907-19) e gli studi di ingegneria civile al Politecnico fed. di Zurigo (1919-23), lavorò presso la Mazorano & Co a Trieste (1925-29) e poi presso la Buss AG a Basilea (direzione dei lavori di una centrale termoelettrica a vapore a Belgrado, 1929-33). In seguito fu direttore della filiale milanese della ditta parigina Fougerolle (1934-41), della Swissboring AG di Zurigo (1941-45), e direttore tecnico della C. Zschokke AG (1945-52). Professore ordinario di idraulica al Politecnico fed. di Zurigo (1952-70, dal 1960 di idraulica, costruzione idraulica e tecnica delle fondazioni), dal 1953 diresse il laboratorio di idraulica e geotecnica. Fu inoltre attivo come consulente per grandi progetti in Svizzera e all'estero, ad esempio come esperto permanente per l'Elektrowatt e la Motor-Columbus. Pres. del Comitato nazionale sviz. delle grandi dighe (1961-73) e del consiglio di amministrazione della C. Zschokke AG (1969-77), fu vicepres. della Commissione intern. delle grandi dighe (1970-73). Nel 1978 fu insignito del dottorato h.c. del Politecnico fed. di Losanna. Suo figlio Niklaus nel 1994 istituì il Fondo Gerold e Niklaus Schnitter per la storia della tecnica.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ETH-BIB
  • N. Schnitter, D. Vischer, Drei Schweizer Wasserbauer, 1991, 62-84
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF