de fr it

RudolfSchulthess

3.2.1802 Zurigo, 5.8.1833 Parigi, rif., di Zurigo. Figlio di Johannes (->) e di Anna Maria Hafner, prima insegnante della scuola femminile di Zurigo. Celibe. Dopo studi di medicina a Zurigo e Gottinga, aprì uno studio medico a Zurigo. Fu poi docente di fisica e botanica all'ist. tecnico, insegnante di fisica alla neoistituita scuola industriale cant. (dal 1833) e libero docente di botanica all'Univ. di Zurigo. Nell'opera Das Stammeln und Stottern (1830), fu il primo a distinguere in maniera esatta tra disturbi dell'articolazione (dislalie) e disfluenze verbali (balbuzie). Nel 1832 fu tra i primi a sviluppare un motore elettrico funzionante (motore oscillante). Fu confondatore della Soc. degli antiquari di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • E. Usteri, Lebensbilder aus der Vergangenheit der Familie Schulthess von Zürich, 1958, 205-209, 272
  • Beiträge der Schweiz zur Technik, 1991, 57 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Schulthess, Rudolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.11.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031667/2012-11-21/, consultato il 21.10.2020.