de fr it

EmilScheitlin

10.1.1876 San Gallo, 1.12.1963 Winterthur, rif., di San Gallo e Winterthur. Figlio di Jakob, conciatore, e di Emilie Steiner. 1) Emma Steinbrüchel; 2) Luise Lee. Studiò ingegneria meccanica al Politecnico fed. di Zurigo (1896-1900) e dal 1900 fu collaboratore della Gebrüder Sulzer di Winterthur, di cui diresse dal 1928 la divisione della ricerca. S. progettò macchinari per la costruzione di turbine a vapore, generatori di vapore e compressori ad alta pressione destinati all'industria chimica e alla costruzione di turbine a gas. Fu il creatore della cosiddetta turbina a vapore Sulzer, il cui primo stadio di turbina, detto di controllo, era del tipo ad azione, mentre gli altri livelli erano a reazione. Grazie al suo generatore di vapore ad alta pressione monotubo S. favorì in modo determinante la costruzione di grandi centrali elettriche a livello mondiale. Nel 1936 fu insignito del dottorato h.c. del Politecnico fed. di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Bauzeitung, 1964, n,. 4, 65
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF