de fr it

RodolfoPedroli

29.8.1920 Bodio,3.2.2012 Neuchâtel, catt., di Bodio. Figlio di Stefano, contadino, e di Rachele Imelli. Lorette Brodbeck, insegnante di scuola secondaria, figlia di Emile, disegnatore pubblicitario. Dopo il collegio Papio ad Ascona (fino al 1940), studiò ingegneria civile al Politecnico fed. di Zurigo (1940-45), conseguendo il dottorato in scienze tecniche nel 1962. Nel 1946 fu capo di una squadra incaricata delle misurazioni relative alla correzione intern. del corso del Reno e poi assistente al Politecnico fed. Tra il 1948 e il 1968 fu capo sezione e in seguito vicedirettore dell'uff. fed. dell'economia delle acque, dove si occupò soprattutto di questioni legate all'idrografia nazionale e alle costruzioni idrauliche. Fu inoltre vicedirettore dell'uff. fed. per la protezione delle acque (1968-71), direttore sostituto (1971-75) e direttore (1975-85) del nuovo ufficio fed. per la protezione dell'ambiente. La prima legge fed. sulla protezione dell'ambiente fu elaborata sotto la direzione di P., che rappresentò la Svizzera a conferenze nazionali e intern. sullo stesso tema. Durante il suo mandato furono prese importanti decisioni e misure politiche, tra cui la promulgazione dell'ordinanza sui gas di scarico dei veicoli a motore a benzina, la riduzione progressiva del tasso di piombo nella benzina e dal 1983 il dibattito pubblico sul deperimento delle foreste e il divieto dei fosfati nelle liscive. A titolo accessorio fu docente di costruzioni idrauliche all'ist. tecnico serale di Berna. Pres. della commissione intern. per la protezione del Reno (1986-89), presiedette anche il consiglio parrocchiale di Nostra Signora a Neuchâtel.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 27.3.1975; 29.8.1980
  • NZZ, 27.8.1985
  • Wasser, Boden, Luft, Umweltschutz, 21, 1985, n. 3, 3 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.8.1920 ✝︎ 3.2.2012