de fr it

KunigundFeldges-Oeri

9.1.1911 Basilea, 1.1.1997 Soletta, rif., di Zurigo e Basilea. Figlia di Albert Oeri. Fritz Feldges, pastore prot., di Berlino. Frequentato il liceo femminile a Basilea, studiò teol. a Basilea, Zurigo e Marburgo; nel 1936 superò l'esame di Stato della facoltà teol. di Basilea (come prima donna sviz.). Dal 1936 attiva nel ruolo di moglie di pastore a Oberbipp, si impegnò nel movimento femminile rurale bernese e in favore della formazione politica delle donne e nel 1958 collaborò alla SAFFA. Dal 1957 fece parte del comitato direttivo della Federazione sviz. delle donne prot., della quale fu pres. dal 1971 al 1974. Cofondatrice della sezione nazionale sviz. dell'Unione europea femminile (UEF) nel 1962, ne fu vicepres. dal 1975 al 1988. Dal 1961 al 1969 fu redattrice del bollettino della UEF e dal 1978 al 1986 presiedette la commissione UEF per i profughi.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Fondazione Gosteli, Worblaufen
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Kunigund Feldges (nome da coniugata)
Kunigund Oeri (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 9.1.1911 ✝︎ 1.1.1997