de fr it

KarlLendi

17.10.1825 Parigi, 12.1.1873, di Walenstadt. Figlio di Johann Baptist e di Anna Alexandrina Guillot, cittadina franc. (1862) Theresia Faaden. Dopo la formazione scolastica, curata dal padre, nel 1842 entrò nel terzo reggimento sviz. al servizio del re di Napoli. Capo del neoistituito ufficio fed. dei telegrafi (1852-57), con sede dapprima a Svitto e più tardi a Lucerna, fu ispettore del circondario dei telegrafi di Losanna (1857-64), assistente del direttore centrale (1864-69) e quindi direttore centrale dell'ufficio intern. delle amministrazioni dei telegrafi (1869-72) e direttore dell'Unione telegrafica intern. (1872-73).

Riferimenti bibliografici

  • Journal télégraphique, 25.1.1873
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.10.1825 ✝︎ 12.1.1873

Suggerimento di citazione

Brian Scherer, Sarah: "Lendi, Karl", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.11.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031827/2007-11-30/, consultato il 18.05.2021.