de fr it

TimotheusRothen

13.6.1830 Basilea, 11.2.1897 Berna, rif., di Rüschegg. Figlio di Johannes, insegnante, e di Regula Näf. Wilhelmine Mösle. Dopo le scuole elementari a Basilea, frequentò l'ist. magistrale di Schiers. Insegnante all'Ist. Zellweger di Trogen, compì un soggiorno di studio in Inghilterra e, fino al 1864, fu docente di matematica e scienze naturali alla scuola cant. di Trogen; contemporaneamente si perfezionò nel campo dell'elettrotecnica. In seguito fu collaboratore dell'officina dei telegrafi di Neuchâtel (1864-67) e segr. (1867-72), aggiunto e direttore supplente (1872-90) e direttore (1890-91) dell'amministrazione fed. dei telegrafi. Dal 1890 fu inoltre direttore dell'Unione telegrafica intern. Diede un contributo rilevante allo sviluppo del servizio telegrafico sviz. Venne insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Berna (1886).

Riferimenti bibliografici

  • Technische Mitteilungen, 13, 1935, n. 4, 159 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.6.1830 ✝︎ 11.2.1897