de fr it

Charles FrédéricDucommun

13.7.1910 Yverdon, 12.10.1977 Montreux, rif., di Le Locle, Les Ponts-de-Martel e Brot-Dessous. Figlio di Jean, insegnante, e di Blanche Petitpierre. Yvonne Jacot, figlia di Charles Albert, di Le Locle e La Chaux-du-Milieu. Dopo la scuola di commercio a Losanna, svolse un apprendistato di funzionario di stazione presso le FFS. Studiò scienze politiche a Zurigo e Losanna, conseguendo il dottorato nel 1941. Vicesegr. dell'USS (1937-42), nel 1941 contribuì in maniera determinante alla creazione e all'ampliamento della sezione Esercito e Focolare. Fu segr. della sezione del controllo dei prezzi dell'ufficio fed. dell'economia di guerra (1943-44), capo del personale alla Nestlé (1945-54), membro della direzione generale della Swissair (1955-60) e direttore generale delle PTT (1961-70), dove diresse il dip. delle finanze, dell'edilizia e del personale e dal 1969 il dip. delle poste. D. si impegnò a favore della collaborazione tra la direzione aziendale e le ass. del personale. Membro del Consiglio dell'Univ. di Neuchâtel, fu anche delegato del Consiglio fed. presso la Comunità romanda per l'economia d'impresa.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • Der Bund, 25.12.1960; 14.10.1977
  • NZZ, 13.7.1970
  • Journal de Genève, 14.10.1977
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.7.1910 ✝︎ 12.10.1977