de fr it

Johann FriedrichSchmid

21.1.1850 Meikirch, 17.2.1916 Berna, rif., di Meikirch. Figlio di Christian, agricoltore, e di Anna Rätz. Caroline Hedwig Troost, figlia di Ferdinand Julius. A Berna dopo il liceo studiò medicina e conseguì il dottorato (1874). Dal 1874 fu titolare di studi medici a Lotzwil, Rüthi (SG) e Altstätten. Eletto primo segr. della sanità pubblica in seno al DFI (1889), dal 1893 fino alla morte diresse il neocostituito servizio fed. dell'igiene pubblica. Fu pres. della commissione centrale sviz. per la lotta alla tubercolosi e cofondatore della Soc. sviz. di igiene scolastica. Autore di numerose pubblicazioni sulla sanità pubblica e sulla lotta alla tubercolosi, dal 1892 partecipò all'elaborazione e all'applicazione della legge sviz. sulle derrate alimentari. Nel 1876 gli venne conferita la medaglia Haller per la tesi di dottorato. Fu membro della Gran Loggia sviz. Alpina.

Riferimenti bibliografici

  • G. Grunau, Die Hallermedaille und ihre Geschichte, 1904
  • Correspondenzblatt für Schweizer Ärzte, 46, 1916, 577-591
  • Dr. J. F. Schmid (1850-1916), 1916
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.1.1850 ✝︎ 17.2.1916