de fr it

ErnstDelaquis

13.11.1878 Alessandria (Egitto), 1.9.1951 Davos, di Ginevra. Figlio di Jacob Auguste, commerciante (spec. di cotone), e di Marie Aloïse Elisabeth Rabeau. Johanna Antonie Nevir, figlia di Dominique Rodolphe, cittadina ted. Frequentò la scuola consolare ted. ad Alessandria e le scuole superiori a San Gallo; dal 1898 studiò diritto a Heidelberg, Monaco e Berlino, conseguendo il dottorato nel 1904 e l'abilitazione nel 1907. Professore straordinario di diritto penale a Francoforte (1914-19), dal 1919 al 1929 fu capo della divisione di polizia del Dip. fed. di giustizia e polizia e professore onorario di diritto penale intern., di diritto carcerario e di diritto canonico a Berna. Dal 1929 al 1934 fu ordinario ad Amburgo, dove ricoprì anche la carica di console sviz. (1932-34). Fu inoltre direttore del Touring club sviz. e professore onorario a Ginevra (1934), segr. generale della commissione intern. di diritto penale e carcerario (1938-48), ordinario di diritto penale a Berna (1944-48) e vicepres. della sottocommissione dell'ONU per la lotta contro la criminalità (1948-51). Occupò un ruolo di rilievo nell'ambito della legislazione sul traffico automobilistico, sul diritto di cittadinanza, sulla nazionalità e sull'assistenza giudiziaria intern.

Riferimenti bibliografici

  • Nuova biografia svizzera, 1938, 113
  • Der Bund, 4.9.1951
  • Journal de Genève, 4.9.1951
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.11.1878 ✝︎ 1.9.1951