de fr it

Peter HubertHess

14.6.1926 Berna, rif., di Berna. Figlio di Johann Friedrich, medico, e di Ida Isabella Bellwald. Helen Margrit Oesch. Ha studiato diritto a Berna, conseguendo il dottorato e il brevetto di avvocato (1951). In seguito è stato cancelliere del tribunale d'appello bernese e collaboratore della commissione di rimpatrio delle nazioni neutrali in Corea. Ha lavorato quale assistente scientifico nell'amministrazione fed. delle finanze (dal 1954); ha poi assunto la direzione della Metallverband AG a Berna (dal 1963) e ha diretto l'ufficio fed. di polizia (1980-92). Durante il suo mandato sono state realizzate, tra l'altro, le revisioni della legge sulla circolazione stradale e dell'assistenza giur. intern., il sistema di ricerca automatizzato Ripol, la revisione costituzionale e totale della legge sulla cittadinanza e l'organizzazione dell'Ufficio fed. dei rifugiati. Membro del partito radicale, è stato deputato al Gran Consiglio bernese (1974-79). Colonnello di Stato maggiore generale.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 27.11.1979
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.6.1926