de fr it

HansWalder

22.6.1920 Eglisau, 7.1.2005 Seftigen, rif., di Eglisau e Glattfelden. Figlio di Jakob, notaio, e di Emilie Eberle. Odette Gabrielle Jeanjaquet, vedova, figlia di François Gaston, ingegnere. A Zurigo frequentò il liceo e studiò diritto, conseguendo il dottorato nel 1945. Uditore al tribunale distr. di Bülach (1945), aprì uno studio legale (1946), fu procuratore distr. straordinario (1948) e ordinario (1949) e procuratore pubblico di Zurigo (1954-66). Nel 1957 condusse le indagini sullo scandalo che vide implicati il procuratore generale René Dubois e l'ispettore della polizia fed. Max Ulrich. Fu docente incaricato (1961), libero docente (1964), professore straordinario (1967-73) e poi ordinario (1973-83) di diritto penale all'Univ. di Berna. Quale procuratore generale della Conf. (1968-73) si occupò in particolare della lotta contro lo spionaggio e il terrorismo nello spirito della Guerra fredda.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 22.11.1967; 20.12.1973
  • Georg Kreis (a cura di), Staatsschutz in der Schweiz, 1993
  • NZZ, 14.1.2005
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF