de fr it

AugusteUrech

28.10.1894 Vallorbe, 7.6.1965 Nyon, rif., di Seon. Figlio di Rudolf, commerciante, e di Elisabeth Luginbühl. (1929) Lucie Rosalie Louise Folly, figlia di Albert Jean Xavier, aggiunto. Dopo le scuole a Vallorbe e Herisau (ist. Schmid), frequentò il liceo a Losanna (maturità nel 1913) e conseguì il diploma in matematica e fisica al Politecnico fed. di Zurigo (1917). Docente di liceo a Losanna (1918-20), fu assistente al Politecnico fed. di Zurigo (1921-25), dove conseguì il dottorato (1925). In seguito fu perito tecnico di seconda classe (dal 1925), secondo caposezione (dal 1937) e vicedirettore (dal 1939) dell'ufficio fed. delle assicurazioni. Dal 1939 al 1961 fu professore straordinario di tecnica attuariale all'Univ. di Losanna. Eletto direttore dell'ufficio fed. delle assicurazioni e nominato professore di matematica attuariale all'Univ. di Ginevra nel 1943, alla fine dell'anno rinunciò alle due funzioni per motivi di salute e ricoprì la carica di aggiunto della sezione tecnica dell'ufficio fed. delle assicurazioni (1944-59). Dal 1961 al 1964 fu professore ordinario di matematica attuariale all'Univ. di Losanna.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier personale presso AFS
  • NZZ, 15.1.1943
  • Der Bund, 9.6.1965
  • Professeurs Lausanne, 1263
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.10.1894 ✝︎ 7.6.1965

Suggerimento di citazione

Balmer, Manuel: "Urech, Auguste", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.05.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031899/2012-05-18/, consultato il 19.01.2021.