de fr it

EmilKönig

3.9.1871 Berna, 7.5.1948 Berna, rif., di Deisswil bei Münchenbuchsee. Figlio di Johannes, insegnante di scuola magistrale e ispettore scolastico, e di Anna Maria Rufer. (1895) Maria Luise Simon. Dopo la maturità al liceo cittadino di Berna (1889), studiò chimica all'Univ. di Berna, conseguendo la patente di insegnante di scuola secondaria; nel 1893 ottenne il diploma di docente liceale e il dottorato con una tesi di chimica organica (con Stanislaw Kostanecki). Fu nominato insegnante di chimica (1895) e di fisica (1904) al liceo cittadino di Berna. Libero docente di chimica fisica all'Univ. di Berna (1902-06), nel 1904 divenne direttore ad interim dell'ufficio fed. di taratura; dal 1909 al 1932 diresse il neocostituito ufficio fed. dei pesi e delle misure. Sotto la sua direzione fu realizzata la prima sede dell'ufficio, inaugurata nel 1914. Gli furono conferiti la medaglia Haller (1900) e il dottorato h.c. dell'Univ. di Berna (1932).

Riferimenti bibliografici

  • E. König, ms., s.d. (presso AFS)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF