de fr it

HansKönig

16.7.1904 Berna, 17.2.1988 Berna, rif., di Deisswil bei Münchenbuchsee. Figlio di Emil (->). (1933) Frieda Emma Mathys. Dopo aver ottenuto la maturità al liceo cittadino di Berna (1923), studiò fisica all'Univ. di Berna, conseguì il diploma di insegnante di scuola superiore (1927) e il dottorato (1929), e compì un soggiorno di studio a Berlino. Fu libero docente (1931) e professore straordinario di fisica tecnica all'Univ. di Berna (1939-74). Dal 1933 fu esperto scientifico, poi vicedirettore (1935) e direttore (1951-69) dell'ufficio fed. dei pesi e delle misure. Tra il 1955 e il 1966 si occupò della progettazione e della costruzione della nuova sede dell'ufficio a Wabern presso Berna. Promosse la creazione dell'ist. di fisica applicata dell'Univ. di Berna (1961) e fece parte di diverse commissioni specialistiche nazionali e intern., tra cui quella dell'illuminazione. Studiò aspetti concettuali ed epistemologici della metrologia e dal 1947 al 1968 fu coeditore della rivista Dialectica.

Riferimenti bibliografici

  • Der Begriff der Helligkeit, 1947
  • Fondo presso AFS
  • Der Bund, 15.7.1974
  • Bulletin de l'Organisation internationale de métrologie légale, 1988, n. 110, 55
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.7.1904 ✝︎ 17.2.1988