de fr it

Johann JakobMadran

nella prima metà del XVI sec., dopo il 1600, di Uri, residente ad Altdorf. Proprietario fondiario ad Altdorf, dal 1576 gestì varie imprese minerarie. Divenne poi balivo (Dorfvogt) di Altdorf (1567) e avogadro ecclesiastico (1578-80). Nel 1587 fu inviato alla Dieta fed. Il Maderanertal prende il suo nome da M., che sviluppò una fiorente industria mineraria nel cant. Uri. Nel 1589-90 fu capitano al servizio della Lega Santa.

Riferimenti bibliografici

  • Collez. Friedrich Gisler presso StAUR
  • A. Christen, «Hauptmann Hans-Jakob Madran, Begründer des Urner Erzbergbaues im 16. Jahrhundert», in HNU, n.s. 47/48, 1992/1993, 37-60