de fr it

RobertCalpini

4.7.1841 Sion, 18.8.1918 Sion, catt., di Sion. Figlio di Joseph Charles e di Catherine Bonvin. Celibe. A 17 anni fuggì in America; quando ritornò in Svizzera, senza mezzi, la sua fam. lo fece mettere sotto tutela. C., che realizzava cinghie per campanacci, era parzialmente invalido e camminava con le stampelle. Benché si sappia poco della sua vita, è noto per un genere particolare di pittura popolare: ogni anno dipingeva un acquerello che raffigurava la vacca che aveva conseguito la vittoria negli scontri fra mucche organizzati negli alpeggi del medio Vallese, aggiungendo al quadro alcuni dati sulla "regina" e sul suo proprietario. Le sue opere, che affascinarono anche Daniel Baud-Bovy e Ferdinand Hodler, attestano un'inusuale capacità di cogliere l'indole e il vigore delle bovine.

Riferimenti bibliografici

  • D. Baud-Bovy, L'art rustique en Suisse, 1924
  • A. Sierro, «Une famille valaisanne de peintres», in Revue médicale de la Suisse romande, 1953, 583-589
  • G. Filippa (a cura di), Blick in eine Idylle, 1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.7.1841 ✝︎ 18.8.1918