de fr it

Johann-JakobHeuscher

7.4.1843 Herisau, 20.11.1901 San Gallo, rif., di Schwellbrunn. Figlio di Hans Jakob e di Anna Barbara Sturzenegger. Barbara Keller. Dopo una formazione quale disegnatore di ricami, fu pittore itinerante di scene di vita sugli alpeggi nell'Appenzello (dal 1864). Su commissione dei proprietari, dipingeva dettagliatamente e in uno stile originale le loro fattorie, realizzando più di 100 opere di questo tipo. Pur ispirandosi a Johannes Müller per raffigurare le salite all'alpe e a Bartholomäus Lämmler per gli animali, sviluppò una tecnica personale caratterizzata dall'uso di sottili strati di colore a olio e della matita blu. La sua opera è conservata presso il Museo delle culture di Basilea, nei musei regionali di Appenzello, Urnäsch e Stein (AR) e nel Museo storico di San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 486
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.4.1843 ✝︎ 20.11.1901

Suggerimento di citazione

A. Lüthy, Hans: "Heuscher, Johann-Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.02.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031940/2006-02-20/, consultato il 22.10.2020.