de fr it

FritzEphraim

4.9.1876 Berlino, 17.1.1935 Berna, isr., cittadino ted., dal 1933 di Berna. Figlio di Hermann, commerciante, e di Amalie Goldstein. (1905) Perl (Polja) Zuckermann, figlia di Aaron Morduch, di Cherson (Ucraina). Frequentò il liceo a Berlino e studiò chimica a Berlino e Monaco; conseguito il dottorato con Carl Liebermann nel 1899, continuò la formazione con Emil Fischer. A Berna dal 1901, dapprima come assistente di Carl Friedheim all'ist. di chimica inorganica dell'Univ., divenne libero docente di chimica inorganica (1903), professore straordinario di chimica analitica (1911) e ordinario di chimica generale organica e teorica (1932). Studiò la costituzione delle sostanze, la rappresentazione di nuovi composti inorganici e i legami chimici.

Riferimenti bibliografici

  • Anorganische Chemie, 1922 (19345)
  • ASESN, 1935, 440-445
  • E. Michel, «F. Ephraim», in Helvetica Chimica Acta, 18, 1935, 1448-1464 (con elenco delle op.)
  • NDB, 4, 546
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.9.1876 ✝︎ 17.1.1935