de fr it

AlfredPhilippson

1.1.1864 Bonn, 28.3.1953 Bonn, isr., cittadino ted. Figlio di Ludwig, scrittore e rabbino, e di Mathilde Hirsch. 1) (1892) Anna Lina Simoni; 2) (1919) Margarete Kirchberger, geografa. Dopo gli studi di geologia ed economia politica alle Univ. di Bonn e Lipsia (1882-86), conseguì il dottorato a Lipsia (1886). Fu libero docente a Bonn (1891) e professore ordinario di geografia alle Univ. di Berna (1904-06), Halle (dal 1906) e Bonn (1911-29). Sospeso dall'insegnamento nel 1933, dal 1942 al 1945 fu imprigionato nel campo di concentramento di Theresienstadt e in seguito riammesso all'insegnamento a Bonn. Acquisì notorietà per le sue opere fondamentali e le ricerche sul bacino mediterraneo e l'Europa meridionale (tra altro Die griechischen Landschaften, 1949-59). Ricevette numerosi riconoscimenti, tra cui il dottorato h.c. delle Univ. di Atene e Bonn.

Riferimenti bibliografici

  • Wie ich zum Geographen wurde, 1996 (con elenco delle op.)
  • G. Grosjean, 100 Jahre Geographisches Institut der Universität Bern 1886-1986, 1991, 41 sg.
  • NDB, 20, 399 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.1.1864 ✝︎ 28.3.1953