de fr it

ErnaHamburger

14.9.1911 Ixelles (Belgio), 16.5.1988 Losanna, prot., cittadina ted., di Borex dal 1934. Figlia di Frédéric, ingegnere elettricista e dottore in fisica, e di Else Müller. Nubile. Dopo le scuole secondarie a Kissingen (Baviera) e Losanna, ottenne il diploma di ingegnere elettricista (1933) e il dottorato in scienze tecniche al Politecnico fed. di Losanna (1936). Dopo aver lavorato nell'industria privata (tra l'altro presso Paillard), dal 1952 diresse il laboratorio di elettrotecnica del Politecnico fed. di Losanna e in seguito divenne professoressa straordinaria (1957) e ordinaria (1968-79, la prima in assoluto a Losanna) di elettricità ed elettrometria. Pres. dell'Ass. delle donne univ. vodesi e vicepres. della Federazione intern. delle donne univ., ha guidato l'Ass. sviz. donne attive professionalmente, la commissione tecnica dell'Ist. sviz. di economia domestica a Zurigo e la fondazione del Technorama. Una fondazione a lei intitolata, creata nel 1988, sostiene donne diplomate nella formazione postgrado.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • Histoire de L'Ecole polytechnique Lausanne: 1953-1978, 1999, 576
  • Professeurs Lausanne, 583
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.9.1911 ✝︎ 16.5.1988