de fr it

ElsbethKasser

11.5.1910 Niederscherli, 12.5.1992 Steffisburg, rif., di Niederscherli. Figlia di Friedrich, pastore rif., e di Anna von Greyerz. Dopo la scuola secondaria, compì soggiorni linguistici nella Svizzera franc. e in Inghilterra e si formò come infermiera a Thun e a Berna. Dal 1937 al 1939 lavorò in Spagna per l'Aiuto sviz. ai bambini spagnoli. Partecipò alla missione dei medici sviz. a Helsinki (1939-40) e lavorò per l'Aiuto sviz. ai bambini vittime della guerra nel campo di internamento di Gurs (Basses-Pyrénées, 1940-41) e per il soccorso ai fanciulli della Croce Rossa sviz. (1942-43). Nel 1944-45 si occupò dell'assistenza dei profughi in Svizzera. Attiva per il Dono sviz. alle vittime della guerra a Vienna (1945-48), diresse l'ist. per la formazione popolare a Herzberg (1950-51). Pioniera dell'ergoterapia, lavorò al Waidspital di Zurigo (1953-73). Membro del Servizio civile intern., fu insignita della medaglia Florence Nightingale.

Riferimenti bibliografici

  • A. Schmidlin, Eine andere Schweiz, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF