de fr it

WalterBodmer

11.11.1896 Ottenbach, 10.9.1989 Zurigo, rif., di Ottenbach. Figlio di Walter, socio della tessitura serica Bodmer & Hürlimann. (1924) Marguerite Simon, figlia di Jean, pastore rif. Dopo le scuole secondarie a Zurigo, dal 1915 studiò chimica, fisica e geologia alle Univ. di Zurigo, Berna e Ginevra, conseguendo il dottorato a Berna nel 1922. In seguito diresse una tintoria a Como e l'azienda di fam. a Fossano (Piemonte). Ritornato in Svizzera, nel 1942 divenne collaboratore della sezione Esercito e focolare, e dal 1944 al 1953 fu segr. dell'Ist. tropicale sviz. a Basilea. Dal 1930 svolse ricerche storiche sui rapporti fra emigrazione ed economia in Svizzera: si occupò dell'emigrazione sviz. in Alsazia e oltremare, dell'influsso dei profughi franc. sull'economia elvetica (1946), della storia dell'industria tessile sviz. (opera principale: Schweizerische Industriegeschichte, 1960) e della storia del commercio. I suoi studi pionieristici sulla storia economica sviz. sono basati su ricerche d'archivio di ampio respiro. Nel 1962 l'Univ. di Berna gli conferì il dottorato h.c. in scienze politiche.

Riferimenti bibliografici

  • H. C. Peyer, «W. Bodmer (1896-1989)», in ZTb, 1991, 1990, 259-265 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.11.1896 ✝︎ 10.9.1989