de fr it

PaulBurckhardt

9.1.1873 Basilea, 6.5.1956 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Theophil, docente liceale, e di Clara Biedermann. (1907) Anna Lüscher. Studiò storia e filologia classica a Basilea e Berlino, conseguendo il dottorato a Basilea (1896). Fu vicario a Basilea e a Glarona, poi insegnante di ted., storia e lat. (dal 1904) nonché rettore (1927-38) alla scuola femminile di Basilea (dal 1930 liceo femminile). Studioso di storia basilese dell'epoca moderna e di storia sviz. della Riforma, nel 1919 ottenne dalla facoltà di teol. dell'Univ. di Zurigo il dottorato h.c. per i suoi lavori su Ulrich Zwingli. Occupò diverse cariche in seno alla Chiesa cant. evangelico-rif., collocandosi in posizione indipendente rispetto a ortodossi e liberali.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso UBB
  • E. Jenny, «P. Burckhardt», in Basler Jahrbuch, 1957, 112-117
  • M. Burckhardt, «Bibliographie und Veröffentlichungen von Dr. P. Burckhardt», in BZGA, 56, 1957, 137-148; 57, 1958, 192
  • P. Gessler, «P. Burckhardt-Lüscher», in Der Reformation verpflichtet, 1979, 161-165
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.1.1873 ✝︎ 6.5.1956

Suggerimento di citazione

Burckhardt, Leonhard: "Burckhardt, Paul", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.04.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032156/2003-04-10/, consultato il 21.06.2021.