de fr it

TraugottGeering

21.2.1859 Basilea, 13.8.1932 Basilea, catt.-apostolico, di Basilea. Figlio di Johann Jakob, capo della comunità apostolica. (1888) Bernardine Quack. Dopo le scuole a Basilea, studiò storia, economia politica e filosofia alle Univ. di Basilea, Lipsia e Berlino (1878-82), conseguendo il dottorato nel 1882. Lavorò come precettore a Beuggen (1876-78), fu archivista della città di Colonia (1885-87) e diresse la divisione di statistica commerciale presso la direzione generale delle dogane a Berna (1887-96). Nel 1897 divenne libero docente di economia politica all'Univ. di Basilea e fu il primo segr. a tempo pieno della Camera di commercio di Basilea (1896-1919). Fu autore di monografie e contributi per opere di consultazione (come il Volkswirtschafts-Lexikon der Schweiz), miscellanee e riviste. Le sue opere maggiori sono Handel und Industrie der Stadt Basel (1886) e Handel und Industrie der Schweiz unter dem Einfluss des Weltkriegs (1928). Pubblicò con Rudolf Hotz la Wirtschaftskunde der Schweiz, ristampata dieci volte tra il 1901 e il 1929. Fu uno dei pionieri della storiografia economica sviz., sebbene i concetti principali delle sue opere siano a volte messi in ombra dalla ricchezza di dettagli. Nel 1932 l'Univ. di Basilea gli conferì il dottorato h.c. in scienze politiche.

Riferimenti bibliografici

  • SWA
  • UBB
  • F. Mangold, «T. Geering», in Basler Jahrbuch, 1934, 135-143
  • F. Mangold, «T. Geering», in SZVwS, 75, 1939, 469-479
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF