de fr it

StephanElmas

1862 (Stepan Elmassian) Smirne (oggi Izmir, Turchia), 11.8.1937 Ginevra, nel cimitero di Plainpalais (oggi com. Ginevra). Suddito ottomano, di origine armena, cittadino onorario di Ginevra nel 1925. Pianista e compositore, allievo di Franz Liszt, fu autore di 128 opere, tra cui tre concerti per pianoforte. Dal 1911 E. visse a Ginevra con la pittrice Aimée Rapin. Nel 1988 a Ginevra è stata creata la Fondazione Stephan Elmas.

Riferimenti bibliografici

  • Armenia, ottobre 1977, 2-7
  • A. Siranossian, S. Elmas, 1862-1937: le Chopin arménien, 1994 (ed. a cura della Fondazione Stephan Elmas)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1862 ✝︎ 11.8.1937

Suggerimento di citazione

Gaspard, Armand: "Elmas, Stephan", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.08.2004(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032215/2004-08-18/, consultato il 02.12.2020.