de fr it

EugénieDroz

21.3.1893 La Chaux-de-Fonds, 19.9.1976 Ginevra, rif., di Oberentfelden e di Neuchâtel (1907). Figlia di Frédéric Zahn, editore, e di Laure Amélie D. Nubile. Nel 1919 fu autorizzata a portare il cognome della madre. Diplomatasi come insegnante elementare, compì un soggiorno in Germania. Dopo la licenza in lettere a Neuchâtel (1916), D. studiò all'Ecole pratique des hautes études a Parigi (sezione di filologia e storia, 1916-23) e conseguì il dottorato in lettere a Neuchâtel (1935). Nel 1924 aprì una libreria e una casa editrice a Parigi, che trasferì a Ginevra nel 1948 e diresse fino al 1963. Fondò la rivista Humanisme et Renaissance (1934) e la collana Travaux d'Humanisme et Renaissance, di notorietà intern. (1950). Fu autrice di numerose pubblicazioni sulla letteratura del XV sec., sul Rinascimento franc., sulla Riforma e sulla tipografia. Fu insignita del dottorato h.c. dalle Univ. di Losanna e Colonia.

Riferimenti bibliografici

  • Bibliographie d'Humanisme et Renaissance, 39, 1977, 591-596
  • RSS, 27, 1977, 528-534
  • Catalogue 1924-1999, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Hubler, Lucienne: "Droz, Eugénie", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.02.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032239/2006-02-14/, consultato il 21.10.2021.