de fr it

LouisThévenaz

5.5.1883 Le Locle, 5.8.1960 Neuchâtel, rif., di Bullet e dal 1893 di Neuchâtel. Figlio di Albert, orologiaio, e di Victoria Sophie Clerc. (1907) Hélène Debrot, figlia di Paul Adamin, fabbricante di orologi. Fu segr. in uno studio legale a Neuchâtel e impiegato presso la Cassa cant. di assicurazione popolare. Vicearchivista di Stato (1903), diresse la sezione dell'approvvigionamento e dell'assistenza del Dip. cant. dell'industria (1917-18), per poi riprendere le sue funzioni in archivio. Archivista di Stato di Neuchâtel (1935-48), si adoperò per accogliere gli archivi delle ex prefetture e delle cancellerie dei tribunali e il fondo Louis-Alexandre Berthier. Autore del volume Histoire della collana Le pays de Neuchâtel (1948) e di numerosi articoli nella rivista Musée neuchâtelois, fu conservatore del Museo del castello di Valangin (1921-32) e membro della commissione cant. dei monumenti storici (dal 1942). Nel 1948 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Neuchâtel.

Riferimenti bibliografici

  • MN, 1960, 156-162
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.5.1883 ✝︎ 5.8.1960