de fr it

EmileDoumergue

25.11.1844 Nîmes, 14.2.1937 Montauban (Linguadoca), prot., cittadino franc. Figlio di Jean-Louis, pastore rif., e di Marie Bruguière. Marie Bindewald, di origine prussiana. Studiò teol. a Ginevra (1865-68), Berlino e Montauban, conseguendo il dottorato nel 1882. Fu pastore ausiliario a Parigi (1872). Dal 1880 fu professore ordinario di storia ecclesiastica alla facoltà di teol. di Montauban (decano 1907-19). Collaborò come redattore (1872-78) e come autore con il giornale della destra evangelica Le christianisme au XIXe siècle. Oltre alle sue pubblicazioni nel campo della storia ecclesiastica, scrisse diverse opere su Ginevra e Calvino. Venne insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Ginevra (1901).

Riferimenti bibliografici

  • Jean Calvin: les hommes et les choses de son temps, 7 voll., 1899-1927
  • Livre du Recteur, 3, 131
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.11.1844 ✝︎ 14.2.1937

Suggerimento di citazione

Barrelet, Jacques: "Doumergue, Emile", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.04.2004(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032245/2004-04-19/, consultato il 18.04.2021.