de fr it

EdouardMallet

2.12.1805 Ferney (oggi Ferney-Voltaire), 20.5.1856 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Louis (->). (1840) Marie Plantamour, figlia di François-Théodore, deputato al Consiglio rappresentativo. Cognato di Emile Plantamour. Studiò diritto all'Acc. di Ginevra (1824-28), conseguendo il dottorato nel 1828. Fu avvocato (1828-37 e 1848-56) e giudice del tribunale civile (1837-48). Dal 1836 al 1841 fu membro del Consiglio rappresentativo. Storico e statistico, fece parte della commissione degli archivi di Ginevra (1837-46). Fondatore della scuola ginevrina di demografia storica (Recherches historiques et statistiques sur la population de Genève, 1837), diede un impulso determinante alle ricerche sulla storia della città e partecipò nel 1838 alla fondazione della Soc. di storia e di archeologia (pres. nel 1842, 1844 e 1849). Fu membro corrispondente di numerose soc. erudite, tra cui la Soc. elvetica di scienze naturali (1829). Fece parte dell'ass. studentesca Zofingia.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BGE
  • J.-J. Chaponnière, «E. Mallet», in Mémoires et documents publiés par la Société d'histoire et d'archéologie de Genève, 11, 1859, 101-111
  • Livre du Recteur, 4, 408
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 2.12.1805 ✝︎ 20.5.1856

Suggerimento di citazione

de Senarclens, Jean: "Mallet, Edouard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.04.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032251/2008-04-15/, consultato il 24.11.2020.