de fr it

Johann JakobWalser

16.9.1789 Wolfhalden, 13.2.1855 Herisau, rif., di Herisau. Figlio di Johann Heinrich, pastore rif., e di Katharina Barbara Hohl. 1) (1808) Maria Anna Knus(s), figlia di Johann Georg, pastore rif.; 2) Elisabeth Hafen, figlia di Kaspar. Dopo la scuola preparatoria per studenti di teol. di suo padre, studiò teol. a Basilea (1806-07) e fu pastore rif. a Reute (AR, 1807-14) ed Herisau (1814-55). Camerario (1830-53) e decano (1853-55) della Chiesa di Stato di Appenzello Esterno, fu giudice del tribunale matrimoniale (1842-50). Promotore dell'istruzione pubblica, avviò una riforma scolastica a Herisau (ca. 1821), che incontrò una forte opposizione, promosse la creazione di un fondo scolastico e la costruzione di scuole. La fondazione di una biblioteca per insegnanti (1824) e di scuole libere (1834) si devono soprattutto alla sua iniziativa. Fu ispettore scolastico cant. (1828 e 1831) e membro della commissione scolastica cant. e di quella della scuola cant. di Appenzello Esterno. Fu autore di opere sull'insegnamento e sulla storia di Herisau, di prediche e di discorsi.

Riferimenti bibliografici

  • H. M. Stückelberger, Die appenzellische reformierte Pfarrerschaft, 1977, 31 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 16.9.1789 ✝︎ 13.2.1855
Classificazione
Religione (protestantesimo)