de fr it

GustavDaverio

20.7.1839 Milano, 5.6.1899 Zurigo, rif., di Fluntern (oggi com. Zurigo) e Zurigo (1893). Figlio di Ludwig Herkules, professore di it. e redattore della NZZ. (1863) Mathilde Faller, figlia di Paulus, birraio, di Rorschach. Studiò ingegneria meccanica ai Politecnici di Zurigo e Karlsruhe. Dopo aver lavorato per Rieter e Sulzer a Winterthur, nel 1868 fondò a Rorschach con gli ingegneri Friedrich Adolf Siewerdt e Albert Giesker una fabbrica di macchine utensili; trasferita a Oerlikon nel 1872, nel 1876 divenne la Maschinenfabrik Oerlikon. Nello stesso anno fondò a Zurigo uno studio di progettazione di macchinari destinati all'industria molitoria. Alla sua morte l'azienda passò agli eredi, che ripresero la ditta di costruzione di mulini A. Millot (1909) e in seguito produssero propri macchinari nel quartiere industriale di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • A. Wegmann, Die wirtschaftliche Entwicklung der Maschinenfabrik Oerlikon 1863-1917, 1920, 30-40
  • NZZ, 12.6.1976
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.7.1839 ✝︎ 5.6.1899
Classificazione
Economia e mestieri