de fr it

SalomonHonegger

10.4.1774 Zurigo, 22.3.1830 Rüti (ZH), rif. Figlio di Heinrich, sarto a Riesbach (oggi com. Zurigo). (1796) Regula nata H. Di origini modeste, insieme alla futura moglie fu domestico presso la casa parrocchiale di Rüti. Agricoltore, commerciante ambulante, filatore e tessitore a mano a Ferrach (com. Rüti), fu poi gestore di un'impresa di spedizione di seterie. Dal 1811 intrattenne rapporti commerciali con il cotonificio Brändli a Jona (H. si occupava della preparazione del cotone e sua moglie forniva il vitto alle operaie). Dopo l'acquisto di due telai meccanici (1814), fondò la fabbrica Zum Wydacker (1816), dotata di otto telai e 2000 fusi. Nel 1827 lasciò l'azienda ai figli Caspar e Heinrich.

Riferimenti bibliografici

  • F. Lehmann, Caspar Honegger, 1915
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.4.1774 ✝︎ 22.3.1830
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Illi, Martin: "Honegger, Salomon", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.10.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032315/2007-10-23/, consultato il 24.10.2020.