de fr it

FriedrichNagel

14.4.1793 Parigi, 19.2.1865 Zurigo, rif., cittadino del granducato del Baden, dal 1834 di Wetzikon (ZH). Figlio di Johann e di Dorothea Jünger, di Parigi. Elisabetha Heussi, figlia di Georg, buralista postale. Nel 1823 fece costruire a Schönau, presso Wetzikon, una filanda meccanica, che nel 1839 disponeva di 7800 fusi. Nel 1842 l'azienda fallì e fu rilevata dalla filatura Jacob und Andreas Bidermann & Cie. Nel 1844 N. visse a Parigi. L'anno seguente raggiunse la fam. a Zurigo, dove sua moglie aveva fondato un pensionato femminile, e lavorò come commesso in un'azienda commerciale.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio Jacob & Andreas Bidermann & Cie presso StAZH
  • F. Meier, Geschichte der Gemeinde Wetzikon, 1881, 270
  • AA. VV., Baumwollgarn als Schicksalsfaden, 1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.4.1793 ✝︎ 19.2.1865
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Peter-Kubli, Susanne: "Nagel, Friedrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032330/2010-09-02/, consultato il 21.10.2020.