de fr it

HeinrichRitz

4.1.1838 Hüntwangen, 16.1.1902 Hüntwangen, rif., di Hüntwangen. Figlio di Jakob, muratore, piccolo contadino e venditore ambulante di cappelli, e di Verena Albrecht. (1865) Susanna Gantner, figlia di Jacob, di Eglisau. Dopo le scuole elementari fu produttore, commerciante e venditore ambulante di cappelli intrecciati. Con sua moglie e poche maestranze, spec. femminili, creò un cappellificio. Acquistò una pressa e, nel 1880, la prima macchina per cucire cappelli di paglia; nel 1890 costruì una fabbrica. Fu municipale, membro della commissione scolastica (1889) e sindaco (1891-98) di Hüntwangen nonché giurato fed. e cant. (dal 1893). Nel 1898 trasferì l'azienda al figlio Heinrich. Dopo un periodo di fioritura negli anni 1920-30 (oltre 100 dipendenti) l'impresa dovette chiudere nel 1959.

Riferimenti bibliografici

  • W. K. Ritz, Von der Strohflechterei auf dem Rafzerfeld, Strohhüten, Hutmachern und der Familie Ritz, Hüntwangen, ms., 1996 (presso Museo locale di Hüntwangen)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.1.1838 ✝︎ 16.1.1902
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Pfeifer, Regula: "Ritz, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032336/2010-11-10/, consultato il 29.10.2020.