de fr it

JohannesScheller

25.9.1815 Kilchberg (ZH), 28.4.1869 Kilchberg, rif., di Kilchberg. Figlio di Johannes (->). Elisabeth Louise Roth, figlia di Hans Kaspar, fabbricante di seta a Hirslanden. Seguì lezioni private all'Ist. Stapfer e Hüni a Horgen (1825-27). Nel 1838 rilevò, con il fratello Jakob (fino al 1858), la manifattura di maioliche paterna a Schooren. Razionalizzò l'impresa, sostituendo il suo personale con manodopera a minor costo proveniente dalla Foresta Nera. Capitano dell'artiglieria zurighese, nel 1847 partecipò alla guerra del Sonderbund distinguendosi nella battaglia di Lunnern. Un investimento sbagliato nella filanda Sood ad Adliswil nel 1869 determinò il fallimento della ditta di ceramiche.

Riferimenti bibliografici

  • T. Spühler, «Johannes Scheller-Günthardt (1775 [sic -1846) und sein Sohn J. (1815-1869), die Fayencefabrikanten im Schooren, Kilchberg», in Neujahrsblatt Gemeinde Kilchberg, 10, 1969, 3-11
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.9.1815 ✝︎ 28.4.1869
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Illi, Martin: "Scheller, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.01.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032341/2013-01-17/, consultato il 23.10.2020.