de fr it

JohannesSteiner

10.3.1751 Winterthur, 20.3.1821 Parigi, rif., di Winterthur. Figlio di Melchior, commerciante, e di Ester Kitt. Pronipote di Melchior (->). (1775) Anna Magdalena Sulzer, figlia di Jakob "zum Mandelbaum", fabbricante, di Winterthur. È noto anche come Jean de Melchior. Al più tardi nel 1775 aprì a Winterthur un'impresa per il commercio di tessuti e, attorno al 1780, una stamperia di indiane. Nel 1795 acquisì la tenuta Beau-Séjour a Losanna, dove è attestato come negoziante, poi come banchiere (dal 1805) e possidente (dal 1813). Alla fine del 1798 vendette l'impresa di Winterthur alla ditta Sulzer, Ernst & Sulzer.

Riferimenti bibliografici

  • MAS VD, 4, 1981, 8-14
  • K. Sulzer, Vom Zeugdruck zur Rotfärberei, 1991, 19-28
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 10.3.1751 ✝︎ 20.3.1821
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Christian Baertschi: "Steiner, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.01.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032356/2013-01-10/, consultato il 15.07.2024.