de fr it

IsaacWake

1580/81, 1632 Parigi, prot., cittadino inglese. Studiò a Oxford (1597-1603). Stabilitosi a Venezia nel 1609, divenne agente del re d'Inghilterra Giacomo I a Torino (1615). Accompagnò il rappresentante della Savoia a Berna (1616) in occasione dei negoziati tra Berna e la Savoia che portarono quest'ultima a rinunciare alle sue pretese sul Paese di Vaud (1617). Nel 1619 negoziò l'alleanza tra il duca di Savoia e i principi prot. ted., liberando Ginevra dalla minaccia savoiarda. Difese gli interessi della Conf. e dei prot. ted. contro la Spagna, attirando l'attenzione del governo inglese sull'importanza strategica dei Grigioni e della Valtellina nonché sulle persecuzioni dei valdesi del Piemonte. Ambasciatore inglese a Venezia (1624-29) e a Parigi (1630-32), prese parte a una missione a Berna e a Zurigo per negoziare condizioni favorevoli ai Grigioni (1626-27).

Riferimenti bibliografici

  • Oxford Dictionary of National Biography, 56, 2004, 715-718
  • V. Larminie, «The Jacobean diplomatic fraternity and the protestant cause: Sir I. Wake and the view from Savoy», in English Historical Review, 121, 2006, 1300-1326
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1580/81 ✝︎ 1632