de fr it

HansAsper

30.4.1855 Wollishofen (oggi Zurigo), 24.9.1911 Les Eaux-Vives (oggi Ginevra), rif., di Zurigo. Figlio di Jacob, falegname, e di Anna Barbara Arter; fratello di Gottlieb (->). 1) Martha Frederica Klingenberg; 2) Johanna Karolina Klingenberg. Operaio rilegatore, si stabilì a Ginevra nel 1874. Insieme al fratello Jacques, anch'egli rilegatore e che l'aveva preceduto a Ginevra l'anno prima, iniziò a realizzare rilegature d'arte, che fecero della casa dei fratelli Asper la più importante della città. A., in particolare, si distinse nella doratura; suo figlio Arné ne proseguì l'attività con analoga fortuna. Fu membro della Comunità rif. evangelica di lingua ted., pres. dell'Unione cristiana ted., membro del Concistoro e di diversi comitati filantropici.

Riferimenti bibliografici

  • Semaine religieuse, 30.9.1911
  • P.-L. Wermeille, «La reliure, sœur aînée de l'imprimerie», in Cinq siècles d'imprimerie à Genève, 1478-1978, 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.4.1855 ✝︎ 24.9.1911
Classificazione
Economia e mestieri