de fr it

Heinrich von Sankt Gallen

attorno o poco prima del 1350 a San Gallo. Conseguì il baccalaureus a Praga (1371) e il magister artium (1373). Alcuni documenti dell'Univ. di Praga cit. H. fino al 1397, anche per aver ottenuto il baccalaureus in teol. Dopo il 1409, in seguito al ritiro dei Tedeschi da Praga, lavorò probabilmente come predicatore e scrittore nell'area alemanna, da nord a ovest della Baviera. Gli sono attribuiti un ciclo di prediche sulle otto beatitudini (Acht Seligkeiten), un trattato sulla passione (Extendit manum) e le opere Hindernisse zu geistlicher Vollkommenheit, Magnificat-Auslegung e Vita di Maria. Tali attribuzioni sono tuttavia controverse: il Magnificat-Auslegung e la Vita di Maria sono chiaramente del medesimo autore, mentre l'Extendit manum e l'Acht Seligkeiten non gli sono così facilmente ascrivibili.

Riferimenti bibliografici

  • VL, 3, 738-744
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Heinrich von St. Gallen
Dati biografici ∗︎ ca. 1350