de fr it

WernerVogt

11.5.1905 Grenchen, 10.7.2000 Bettlach, senza confessione, di Grenchen. Figlio di Viktor Josef e di Emma Furrer. (1928) Anna Martha Luterbacher, figlia di Adolf. Conseguì la patente di maestro elementare (1924). Insegnò a Biberist (1927-30) e nelle scuole elementare (1930-44) e di arti e mestieri (1944-52) a Grenchen. Socialista, fu municipale a Biberist (1928-30) e deputato al Gran Consiglio solettese (1933-52, pres. 1948). Il 16.3.1952 fu eletto in Consiglio di Stato, di cui fece parte fino al 1969, grazie all'alleanza fra catt. conservatori e socialisti, ciò che pose fine al predominio radicale durato 120 anni. Consigliere agli Stati (1963-71), fu membro delle commissioni delle finanze, del commercio estero e della politica estera.

Riferimenti bibliografici

  • Das Volk, 11.5.1965
  • Solothurner Zeitung, 10.1.1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF