de fr it

AugustJäggi

9.4.1879 Fulenbach, 8.7.1947 Soletta, catt., di Fulenbach. Figlio di Peter. (1908) Julia Bertha Büttiker, di Fulenbach. Dopo la maturità a Svitto, studiò a Innsbruck e a Friburgo. Fu redattore dei quotidiani Oltner Nachrichten (1906-16) e Solothurner Anzeiger (1916-24). Eletto al Gran Consiglio di Soletta come rappresentante moderato dei vecchi conservatori (1909), lasciò il mandato a un esponente della corrente cristiano-sociale. Pres. del partito popolare di Soletta (1918-32), fece parte del Gran Consiglio solettese (1918-21, 1925-37; pres. 1935) e del Consiglio nazionale (1923-43), in seno al quale fu vicino al gruppo cristiano-sociale. Diresse il coro di S. Martino a Olten e più tardi quello della cattedrale di Sankt Ursen a Soletta.

Riferimenti bibliografici

  • Sankt Ursenkalender, 1948
  • P. Walliser, Der Kampf um demokratische Rechte im Kanton Solothurn, 1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.4.1879 ✝︎ 8.7.1947

Suggerimento di citazione

Peter Heim: "Jäggi, August", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.01.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032540/2008-01-28/, consultato il 21.05.2022.