de fr it

JohannesZüblin

20.3.1868 Mogelsberg (oggi com. Neckertal), 29.11.1955 Flawil, rif., di Mogelsberg. Figlio di Johannes, contadino di montagna, e di Anna Elisabeth Früh. 1) (1890) Lisette Mettler (1916), figlia di Jakob; 2) (1919) Elisabeth Ackermann, figlia di Jakob, vedova di Friedrich Wilhelm Specht. Dopo un apprendistato come falegname, nel 1891 aprì una falegnameria meccanica a Mogelsberg. Dal 1920 fu attivo a Flawil come agricoltore, oste e commerciante di vino, legname e immobili. Sindaco di Mogelsberg (1907-19) e giudice distr. (1911-23), fu poi deputato radicale al Gran Consiglio sangallese (1915-26). Consigliere nazionale dal 1919 al 1925, difese gli interessi dei contadini. Fece parte del comitato della Soc. agricola del cant. San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 599
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Göldi, Wolfgang: "Züblin, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.02.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032711/2013-02-25/, consultato il 03.12.2020.