de fr it

Eugène deLavallaz

2.6.1868 Collombey-Muraz, 12.12.1926 Collombey-Muraz, catt., di Collombey. Figlio di Pierre-Marie du Fay de L., proprietario di una cava di marmo, e di Marie-Louise Detorrenté. (1899) Marie-Angèle Eugénie, sua cugina, figlia di Charles (->). Dopo le scuole secondarie a Friburgo e Sion, studiò diritto a Sion e Monaco e, dal 1893, fu avvocato e notaio a Monthey e poi a Collombey-Muraz. Sindaco di Collombey-Muraz (1897-1900), fu deputato radicale al Gran Consiglio vallesano (1897-1913, 1917-19) e Consigliere nazionale (1908-19). Proprietario fondiario, fu inoltre titolare di una cava di marmo. Personalità indipendente, nel 1905 si scontrò con i suoi colleghi di partito. Fu accusato di essere germanofilo. Maggiore di fanteria.

Riferimenti bibliografici

  • Almanach du Valais, 1927
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 867
  • Biner, Autorités VS, 325
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 2.6.1868 ✝︎ 12.12.1926

Suggerimento di citazione

Carruzzo, Ignace: "Lavallaz, Eugène de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.08.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032720/2006-08-14/, consultato il 28.01.2021.