de fr it

JosephTorrent

4.1.1795 Monthey, 14.5.1885 Monthey, catt., di Monthey. Figlio di Jean-Joseph, agricoltore, e di Marie-Anne Carraux. Fratello di Pierre (->). 1) Catherine du Fay, figlia di Pierre-Louis; 2) Marie-Cécile Clausen. Agricoltore e proprietario terriero (tra l'altro attivo nell'allevamento di bachi da seta), fu pres. del com. patriziale di Monthey (1841-47). Maggiore, nel 1844 guidò i liberali radicali della Giovane Svizzera e i radicali di Monthey e, dopo la sconfitta sul fiume Trient, fuggì a Ginevra attraverso la Savoia. Municipale (dal 1848, sindaco nel 1848-50, 1853-55 e 1865-70) e prefetto (1853-59) di Monthey, fu deputato radicale al Gran Consiglio vallesano (1854-77) e al Consiglio nazionale (1860-63). Tenente colonnello (1851).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 876 sg.
  • Biner, Autorités VS, 380
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Truffer, Bernard: "Torrent, Joseph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.03.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032725/2011-03-01/, consultato il 15.01.2021.