de fr it

JulesVautier

8.9.1824 Sâles (oggi. com. Montreux), 12.3.1895 Grandson, rif., di Le Châtelard e Les Planches (oggi entrambi com. Montreux). Figlio di Jean-David, commerciante e notaio, e di Jeanne-Françoise Cochard. Fratello di Henri (->). 1) (1855) Louise-Charlotte Duvoisin, figlia di Hercule, commerciante; 2) (1867) Adèle Marion, figlia di Pierre-David, insegnante. Industriale, fu direttore e, con il fratello, proprietario della fabbrica di sigari fondata da quest'ultimo nel 1832. A lui si deve l'ampliamento dell'azienda. Fu deputato liberale al Gran Consiglio vodese (1867-69, 1871-73). Consigliere nazionale (1877-78), votò il cosiddetto compromesso del Gottardo e non fu rieletto. Fece parte del consiglio di amministrazione della Ferrovia del Giura-Sempione. Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 844 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.9.1824 ✝︎ 12.3.1895